Continua l’impegno di YOOX NET-A-PORTER GROUP nell’educazione digitale attraverso le lenti della moda

dicembre 5, 2018

Nuove attività di educazione digitale si svolgeranno questa settimana in Italia e nel Regno Unito in occasione dell’Hour of Code

  • In 3 anni, oltre 5400 futuri innovatori hanno preso parte al programma
  • Per Hour of Code, in collaborazione con Fondazione Golinelli, YNAP coinvolgerà oltre 600 studenti

Per il terzo anno consecutivo, YOOX NET-A-PORTER GROUP (YNAP) partecipa all’iniziativa Hour of Code di Code.org – il più grande evento di apprendimento tecnologico per promuovere l’interesse per l’informatica. Nel Regno Unito e in Italia, il leaderglobale nel luxury fashion e-commerce ospiterà nuove attività di educazione digitale, per ispirare i ragazzi, in particolare le ragazze, ad avvicinarsi alla tecnologia attraverso le lenti della moda.

Questo venerdì 7 dicembre, un gruppo di studentesse delle scuole locali tra i 15 e 18 anni, parteciperanno a un hackathon con un focus sulla moda presso il Tech Hub di YNAP a Londra. Questa sessione, guidata dai team di tecnologia di YNAP, insegnerà alle future innovatrici come programmare il design di una t-shirt ispirata ai brand venduti su NET-A-PORTER e MR PORTER. Gli sviluppatori di YNAP terranno anche talk per ispirare i ragazzi, oltre a mostrare agli studenti come si svolge una mattinata tipo in un dinamico dipartimento di tecnologia, fornendo anche esempi di progetti e attività su cui i diversi team di YNAP stanno lavorando.

In Italia, in collaborazione con Fondazione Golinelli, YNAP ospiterà workshop e sessioni di programmazione aperte al pubblico per oltre 600 ragazzi dai 4 ai 14 anni sia presso l’Opificio Golinelli che presso scuole elementari, medie e superiori locali. I volontari YNAP insegneranno ai più giovani la creazione dei pixel e la programmazione dei droni. Mentre i ragazzi dai 12 anni in su impareranno a creare il look perfetto per questa stagione, utilizzando Sphero, la sfera-robot programmabile.

Queste sessioni in occasione dell’Hour of Code, sono gli ultimi eventi del programma di educazione digitale che YNAP gestisce in partnership con Fondazione Golinelli in Italia e Imperial College London. Dal 2016, hanno partecipato, infatti, oltre 5400 giovani di età compresa tra i 3 e i 18 anni. Solo nel 2018, sono stati formati oltre 3400 ragazzi, di cui il 70% bambine, che hanno partecipato alle classi dell’Imperial Codelab.

Le attività didattiche previste per la sessione di questo venerdì, a Londra, sono state progettate dall’Imperial Codelab powered by YNAP: un’iniziativa congiunta tra YNAP e l’Imperial College London, che si impegna a insegnare le basi del coding ai gruppi meno rappresentati, con particolare focus sulle ragazze. Le lezioni si svolgono nella zona di West London.

Come retailer nel luxury fashion, il nostro business si basa anche sul trovare i più brillanti talenti digitali. Fornire ai giovani le competenze di cui hanno bisogno è sia un modo per ampliare il nostro futuro bacino di talenti, sia un modo per favorire l’economia digitale nel suo complesso. Siamo orgogliosi che il nostro programma di educazione digitale abbia raggiunto oltre 5400 ragazzi e non vediamo l’ora di ispirare sempre più giovani, specialmente più ragazze, per stimolare, anche nel 2019, la loro creatività attraverso la tecnologia.

Deborah Lee, Chief People Officer di YNAP