NET-A-PORTER presenta i Top 5 trend per SS19

novembre 29, 2018

Ogni stagione, durante una serie di eventi a porte chiuse per i nostri principali contatti media, il nostro rinomato team di buyer condivide una presentazione sulle tendenze di NET-A-PORTER, che include insights e previsioni sui trend stagionali. Elizabeth von der Goltz,  Global Buying Director di NET-A-PORTER, ci parla delle Top 5 tendenze della SS19, ovvero quelle più gettonate della stagione, dando forma alla strategia di buying di NET-A-PORTER.

1. Stagionalità o senza stagione?

L’approccio Buy Now, Wear Now non è mai stato più rilevante. In media, le e-mail What’s New di NET-A-PORTER generano il 16% di entrate in più rispetto a un’e-mail dedicata poiché il cliente effettua compra qualcosa che vuole indossare al momento. L’idea che le donne acquistino mesi prima di una stagione o di un’occasione è semplicemente irrilevante per i nostri clienti.

Con costanza sfidiamo i nostri designer a pensare a quando il prodotto verrà distribuito sul nostro sito invece di pensare al calendario tradizionale.

Per esempio, Resort – brand al quale i designer si sono approcciati con il concetto di abbigliamento da viaggio, è in realtà un brand chiave da sfruttare per cappotti, maglieria,giacche e stivali. Sorprendentemente, vendiamo più cappotti e maglie a marzo di quante ne vendiamo a ottobre.

2. The Vanguard e i nuovi designer

I nostri clienti hanno un’insaziabile sete di novità e talenti emergenti. Sono molto aperti alle novità e coraggiosi nel provare cose nuove, quindi è importante continuare ad alimentare questa loro curiosità. Un totale di 119 nuovi brand faranno parte di NET-A-PORTER per la stagione SS19; di seguito il meglio di ciò che verrà.

Basandoci su questa tendenza, e rinnovando il nostro impegno nel sostenere la prossima generazione, a settembre abbiamo lanciato The Vanguard: un programma che mira a sfruttare il talento dei nuovi designer e sostenerli in maniera responsabile. Dalle sessioni di mentorship, all’accesso al nostro studio creativo e al featuring nelle nostre campagne pubblicitarie globali, questo è solo un assaggio di ciò che offriamo ai nostri Vanguard designer .

3. Capsule collection esclusive

Se prendiamo come riferimento la stagione in corso, tradizionalmente per le feste si acquista un prodotto in coda alla stagione autunno/inverno o all’inizio del riassortimento. Quindi, abbiamo riscontrato che c’era un’enorme disparità nelle consegne.

Abbiamo dunque colto questa opportunità e abbiamo creato 46 Party Season, delle capsule collection esclusive che complimentino l’offerta del mercato e offrano dei pezzi unici ai nostri clienti.

Nel mondo degli accessori abbiamo osato, chiedendo ai designer di gioielleria Laura Lombardi e Saskia Diaz di creare le loro prime borse da sera, oltre unire Aquazzura insieme a cinque gioiellieri di lusso per lanciare una gamma esclusiva. Sul fronte dell’abbigliamento abbiamo collaborato con designer quali Alexa Chung, Rixo, Ganni, Blaze Milano, Halpern e i nuovi marchi Rotate e Retrofete.

4. Il potere dell’accessorio del momento

Come azienda, abbiamo molta fiducia nel nostro istinto e nel sostenere con convinzione quello che riteniamo possa diventare la prossima grande rivelazione del momento.

Oggetti cult, tendenze Instagram e brand meno conosciuti hanno guidato il buying della SS 2019 su NET-A-PORTER, che vedrà forti investimenti in pezzi unici che hanno il potenziale di diventare virali –come ad esempio la basket bag di Loewe, i sandali di Da Far e la nuova borsa Chloé.

5. Instagram e #TheNetSet

Tramite Instagram, abbiamo fatto uno scouting di alcuni nuovi brand; l’esplorazione delle novità, però, non è l’unico modo in cui usiamo Instagram per influenzare la nostra strategia. 

I prodotti presenti nei featured post degli influencer hanno un forte impatto sulla nostra performance.

Il nostro NETSET presenta 144 influencer in oltre 20 paesi e 5 continenti, che condividono il loro stile e i loro consigli usando l’hashtag #TheNETSET. Gli influencer di NETSET ci sostengono in modo organico, ed è per questo che il nostro cliente reagisce in modo così positivo: queste ragazze fanno parte della famiglia NET-A-PORTER.