Una Partnership per educare la generazione digitale

giugno 29, 2018

In collaborazione con le istituzioni di tutto il mondo, dall’Imperial College di Londra alla Fondazione Golinelli di Bologna, ci impegniamo a potenziare le competenze digitali, in particolare tra le ragazze, e a sviluppare un pool di futuri innovatori dai talenti diversificati.

I nostri programmi coprono tutte le fasi dell’apprendimento: dal sostenere l’insegnamento delle competenze digitali nelle scuole primarie e secondarie, al mantenere il talento tecnologico negli studenti delle scuole secondarie e infine, durante le scuole superiori, al collaborare con università d’eccellenza come ad esempio l’Università Bocconi.

Oltre a garantire alla prossima generazione le competenze necessarie per prosperare in questo mondo digitalizzato, prestiamo particolare attenzione all’educazione delle ragazze per affrontare la mancanza di diversità nel settore tecnologico. Negli ultimi dodici mesi, oltre 2.000 studenti hanno beneficiato dei nostri programmi di educazione digitale sia nel Regno Unito sia Italia- oltre il 50% dei quali erano giovani talenti di sesso femminile.

Visto che il mercato del lavoro diventa più digitale e competitivo di giorno in giorno, è importante fornire alle giovani generazioni le competenze necessarie di cui hanno bisogno.

Alex Alexander CIO YNAP

Imperial College di Londra: Da gennaio 2017 YNAP ha stretto una partnership con l’Imperial College di Londra, una delle principali università del mondo, per collaborare e migliorare il progresso dell’istruzione a beneficio del pubblico, in particolare supportando un programma di sensibilizzazione al coding del Dipartimento di Computering chiamato Codelab.  “Imperial CodeLab Powered by YOOX NET-A-PORTER GROUP” è dunque un programma che mira a potenziare le competenze digitali, in particolare tra le ragazze, e a sviluppare un gruppo diversificato di talentuosi futuri innovatori.

Destinato ai ragazzi di età compresa tra 8 e 14 anni, con un’attenzione di riguardo alla comunità di West London, CodeLab introduce i bambini all’informatica e si pone l’obbiettivo di risolvere l’assenza di diversità nel settore tecnologico.

Oltre 400 studenti hanno partecipato al programma nel 2017; il 70% dei quali erano ragazze e dove il 15% aveva diritto a pasti scolastici gratuiti. Hanno imparato a realizzare i propri giochi e app utilizzando JavaScript, sviluppando la loro attitudine e capacità di risolvere i problemi in un ambiente creativo.

Viviamo nell’era digitale, in cui la tecnologia è fondamentale per le nostre vite di ogni giorno. Se vogliamo garantire che la tecnologia funzioni per tutti, abbiamo bisogno di un portfolio di talenti diversificato che includa programmatori e informatici.

Susan Eisenbach Professore di informatica, Imperial College di Londra

Fondazione Golinelli: In Italia, una partnership simile tra YNAP e Fondazione Golinelli a Bologna introduce le scuole alle opportunità offerte dal digitale. Come parte di questo programma interattivo co-sviluppato, durante la Europe Code Week tenutasi a ottobre 2017, oltre 1.600 studenti in 30 scuole diverse hanno beneficiato di seminari gratuiti di coding e digital technology guidati dagli esperti di tecnologia YNAP. Gli studenti delle scuole materne, primarie e secondarie sono stati invitati a partecipare a workshop gratuiti su robotica, programmazione visiva e realtà virtuale.

Hour of Code: ogni anno, insieme all’ Imperial College di Londra e a Fondazione Golinelli, YNAP prende parte all’iniziativa “Hour of Code il più grande evento di formazione tecnologica al mondo creato dall’associazione no profit Code.org per sensibilizzare il tema dell’informatica e insegnare alle persone le conoscenze di base necessarie per la programmazione di computer. Durante questo evento, il Gruppo partecipa attivamente e offre attività alle giovani generazioni: gli esperti di tecnologia di YNAP visitano le scuole a Bologna e a Londra, tenendo corsi di programmazione, fornendo supporto a insegnanti di informatica e organizzando incontri che fossero d’ispirazione per i ragazzi.

In futuro, YNAP mira ad ampliare ulteriormente l’accesso della prossima generazione alle competenze digitali attraverso queste partnership e, ulteriormente, come membro della Coalizione Digital Skills and Jobs della Commissione Europea, istituita per fornire training mirato ai posti di lavoro digitali a 1 milione di giovani entro il 2020.